Carbon Trust Standard: ridurre, certificare e comunicare la propria footprint

Per chi vuole ridurre, certificare e comunicare la propria footprint, lappuntamento è oggi allHotel Galileo di Padova (via Venezia 30). Dalle 14,30, infatti, inizia il convegno, organizzato dalla società Vireo, che opera nellambito delle certificazioni, per presentare la nuova certificazione Carbon Trust Standard (CTS), il più importante riconoscimento internazionale in ambito di riduzione delle emissioni di gas ad effetto serra in atmosfera, proposto per la prima volta in Italia.
Il Carbon Trust Standard è un sistema rigoroso, oggettivo e pragmatico per incoraggiare buone pratiche di misura, gestione, monitoraggio e riduzione delle emissioni dei gas ad effetto serra da parte delle aziende pubbliche e private. Nato in Inghilterra, ha visto crescere negli ultimi anni il numero delle certificazioni in tutto il mondo, a testimonianza del riconoscimento della validità di questo sistema.


Obiettivo di questo convegno è presentare la nuova certificazione, che permette alle aziende che hanno ottenuto una riduzione delle emissioni di dimostrare il successo raggiunto, migliorando così la propria reputazione in ambito nazionale e internazionale e fornendo unapprovazione indipendente delle misurazioni effettuate e della riduzione ottenuta.

Questo il programma del convegno:
14.30-14.50 Benvenuto e introduzione (Luigi Mazzaglia, Vireo e Davide DOnofrio, direttore di Confapi Padova)
14.50-15.30 Dal cambiamento climatico alla footprint aziendale (Maurizio Melis, divulgatore scientifico per Radio24)
15.30-16.00 Diffusione e importanza delle certificazioni ambientali (Elena Dalla Valle, Vireo)
16.00-16.15 Coffee break
16.15-17.00 Introduzione al Carbon Trust Standard: iter di certificazione, uso del logo, requisiti (Luigi Mazzaglia, Vireo)
17.00-18.30 Casi studio
Intervista con Essequattro, prima azienda veneta certificata Carbon Trust Standard
Intervista con Maschio Gaspardo, azienda leader nel settore delle macchine agricole

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.