Italiani più ricchi: quali sono le imprese più redditizie del 2017

Le classifiche degli italiani più ricchi, che ogni anno vengono stilate per determinare i paperoni che abitano lo Stivale, ci ripropongono un leitmotiv ricorrente: eccezion fatta per il sempre presente Silvio Berlusconi, i nostri connazionali super ricchi provengono da realtà imprenditoriali nate piccole e poi diventati dei colossi mondiali nei rispettivi settori.

La ricchezza italiana quindi sembra andare di pari passo con l’imprenditorialità tipica del nostro paese, legate ad attività familiari che poi vengono baciate dal successo e anche da una buona dose di fortuna che spingono aziende ben gestite e sapientemente organizzate verso il gotha delle aziende multimilionarie italiane e mondiali.

Con questi presupposti, sembra quindi abbastanza normale che in tanti coltivino segretamente il sogno di trasformare la propria impresa, piccola o grande che sia, in una di queste realtà che dominano il panorama economico nazionale, nella speranza, un giorno, di avere un posto nella classifica degli italiani più ricchi ed emulare i Ferrero con la loro multinazionale specializzata in prodotti dolciari nata nel 1946 in un piccolo laboratorio piemontese, oppure la Luxottica nata come piccola realtà produttrice di occhiali per conto terzi ed ora leader mondiale del settore.

In un mondo dell’economia e del lavoro che cambia e muta di continuo a velocità impressionanti, con dinamiche inimmaginabili quando queste realtà economiche di successo videro la luce, in che modo sarà possibile scommettere su una determinata attività rispetto ad un’altra?

Quali sono dunque le attività più redditizie del 2017 che possono essere prese come esempio per potersi assicurare un futuro economicamente solido e senza incertezze?

Ecco dunque una breve classifica delle attività che potrebbero rivelarsi davvero remunerative.

Sviluppatore di App

Gli smartphone continuano a dominare la vita quotidiana di ognuno di noi usa applicazioni più svariate per lavoro, divertimento, socializzare, fare sport o semplicemente tenersi aggiornato sulle previsioni del tempo.

Con la sempre più prossima possibilità di interconnessione tra vari dispositivi smart ed i nostri cellulari, le app svolgeranno un ruolo sempre più importante nella vita di tutti i giorni e nonostante l’infinità di applicazioni oramai a disposizione, i trend di crescita ci dicono che una miriade di nuove app devono ancora essere realizzate, rendendo le società che sviluppano app le future protagoniste del mercato

Wedding/Party planner

La moderna società che ha ridotto la vita di tutti noi a continui spostamenti senza sosta tra casa, lavoro, scuola, università, negozi e quant’altro, ha ridotto al minimo i momenti in cui è possibile dedicarsi un po’ a sé stessi magari organizzando una festicciola per il proprio compleanno o addirittura un matrimonio.

La mancanza di tempo, i troppi impegni e la continua voglia di stupire ed andare oltre il convenzionale, ha incrementato in maniera esponenziale la necessità di assumere una persona formata e preparata, capace di ricorrere a risorse spesso sconosciute e con uno spiccato senso creativo a cui affidare l’organizzazione di una festa, un party di lavoro indimenticabile o un matrimonio da sogno che possa restare negli annali.

I migliori e più richiesti wedding/party planner in circolazione possono permettersi di chiedere cachet di tutto rispetto!

Riciclo rifiuti

Sebbene si tratti di un settore in cui è difficile farsi strada, per via delle stringenti normative che lo regolano e che hanno l’obiettivo di evitare le orribili vicende legate allo smaltimento abusivo di rifiuti, molto spesso pericolosi, che spesso riempiono le pagine di cronaca dei giornali, le attività legate alla raccolta, il recupero ed il riciclo dei rifiuti confermano come scarti e spazzatura in generale possano considerarsi l’oro del terzo millennio.

Trasformare quello che per altri è solo un rifiuto in qualcosa di valore non è poi così difficile, considerando il fatto che, sempre più aziende optano per politiche amiche dell’ambiente utilizzando materie prime provenienti dal riciclo dei rifiuti.

I prezzi vantaggiosi delle materie prime riciclate rispetto a quelle prodotte ad hoc hanno generato un importante mercato che offre ricavi importanti a tutti gli operatori del settore.

Imprenditore agricolo di prodotti di qualità

È vero che il comparto agricolo italiano sta attraversando una crisi strutturale peggiorata da una globalizzazione che invade il mercato con prodotti a basso costo, spesso di dubbia provenienza e non sempre in linea con gli standard qualitativi della produzione agricola a cui siamo stati abituati da decenni, ma le aziende che hanno saputo rinnovarsi, guardando al passato e ai prodotti di qualità eccellente soprattutto destinati all’esportazione.

Il fiorire di stili di vita salutisti legati al consumo di verdure e legumi, ha fatto riscoprire cultivar dimenticate che, in alcuni casi, se incluse nei disciplinari DoP e IGP possono avere dei valori di realizzo sugli scaffali davvero elevati.

In conclusione questo breve excursus su alcune delle attività più redditizie del 2017 vuole essere solo un elenco di alcune idee alla base di attività che potrebbero essere vincenti, senza dimenticare che, qualunque idea il vostro spirito imprenditoriale vi suggerisce di seguire, è bene farsi assistere da professionisti preparati in grado di redigere un corretto business plan perché, le formule magiche che pretendono di indicare attività di futuro successo sono soltanto assimilabili a pericolosi azzardi.

Leave a Reply