Nasce lMba in sustainability management

Le imprese del futuro dovranno contare sulle competenze di manager in grado di integrare la responsabilità ambientale e sociale nelle strategie. In prospettiva assumerà un ruolo chiave la figura del Csr manager, per il quale sarà necessaria una formazione specifica. A questo scopo è nata, unica nel suo genere, la Sustainability management school (Sumas) a Glend in Svizzera (nella foto, uno scorcio della sede), dove dall’anno accademico 2013-2014 partiranno il corso di laurea e l’Mba in Sustainability management. Sumas si configura come una scuola d’élite (i costi si aggirano sui 32 mila euro l’anno per il corso di laurea), destinata a fare da apripista verso un nuovo paradigma formativo. La caratteristica distintiva del programma di formazione è che per ogni materia è previsto un modulo relativo alla sostenibilità, per esempio nell’area finanza c’è un ampio capitolo relativo agli investimenti responsabili, così come nella disciplina delle risorse umane non si prescinde da un riferimento alla diversity.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.