Categoria: Senza categoria

Sostenibilità, un’immagine per raccontarla

Un modello di business virtuoso che dalla dimesione artigianale ha assunto rilievo internazionale, grazie alla cura dei prodotti e delle risorse naturali. L’infografica pubblicata sul numero di giugno/luglio di GreenBusiness (vedi) mostra la crescita di Grom, il produttore di gelato noto per la scrupolosa ricerca delle migliori materie prime, frutto del lavoro appassionato di Federico Grom e Guido Martinetti e delle altre persone che lavorano con entusiasmo al progetto. Grom rappresenta un caso d’innovazione di successo in un settore in cui l’industrializzazione e la ricerca dell’efficienza produttiva aveva ridotto la qualità del prodotto a fattore secondario e allo stesso tempo un esempio di crescita economica sostenibile (green growth).

Nata come gelateria artigianale nel centro di Torino, Grom ha riscontrato un grande successo presso una clientela sempre maggiore, che ha portato la società a crescere in modo esponenziale fino ad aprire gli attuali 62 punti vendita sia sul territorio nazionale che all’estero. Come ci racconta Guido Martinetti, Grom ha sempre tenuto al centro del suo pensiero operativo la terra e l’agricoltura e questo ha guidato un processo di crescita economica sostenibile, che non vede l’ambiente come un ricettore passivo dei rifiuti e dell’inquinamento generato dall’attività produttiva, ma come un enabler della crescita economica aziendale e del benessere umano dei dipendenti e dei clienti.